360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

500 CV in prova: altissime aspettative, ottimi risultati.

Con piena trazione in una nuova classe di trattori: nei test iniziali, il Fendt 1000 Vario dimostra effettivamente cosa è in grado di fare! La potenza del motore, con un valore nominale superiore a 500 CV è da attribuire ad una moltitudine di tecnologie Fendt, come VarioGrip o Grip Assistant che assicurano la trasmissione della potenza a terra in modo affidabile ed efficiente in tutte le situazioni. In questo modo il trattore è molto flessibile nelle varie operazioni e garantisce un comfort di guida negli spostamenti su strada imbattibile in questa classe di potenza. Il sommario riporta le impressioni di giornalisti del settore e i commenti iniziali del mondo professionale.

Fendt VarioGrip: pressione perfetta dei pneumatici per tutti i tipi di lavoro

Fendt promette.

Con l'impianto integrato per la regolazione della pressione degli pneumatici Fendt VarioGrip, la pressione può essere impostata dal terminale Vario in un solo click. durante la marcia, gli pneumatici si gonfiano d'aria o la rilasciano. Rispetto ad applicazioni con una pressione degli pneumatici non regolata, si ottiene fino al 10% in più di trazione e fino all'8% in più di potenza per metro quadro, con un consumo di carburante ridotto fino all'8%*.

*Risultati test Fachhochschule Südwestfalen – Istituto universitario Vestfalia Meridionale, Economia agraria Soest

La stampa scrive.

profi (12/2016)

"Per la zavorratura e la pressione dei pneumatici, il terminale è dotato del 'Grip Assistant' e del sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici 'VarioGrip'.

Cosa dice l'operatore Fendt.

“Il sistema di regolazione della pressione degli pneumatici VarioGrip è il massimo e può essere controllato facilmente dalla cabina."

Henning Hagemann, agricoltore di Germania

Per maggiori informazioni Henning Hagemann

Fendt iD: Potenza elevata, regime motore basso

Fendt promette.

Il nuovo trattore è azionato da un motore potente che dispiega la propria forza in modo dinamico con un numero di giri basso dimostrando un'elevata efficienza in operazioni di grande portata. I costi di esercizio restano tuttavia ridotti.

La stampa scrive.

profi (12/2016)

"Il Fendt 1050 Vario non solo è un concentrato di potenza in strada, ma il motore da 517 CV su questo veicolo da 21 tonnellate può trasmettere potenza a terra in modo efficiente anche a velocità inferiori a 8 km/h (5 mph). Nella classifica dei trattori di serie, è quindi unico."

La stampa scrive.

profi (12/2016)

"È possibile trasferire piena potenza a terra tanto a 12 quanto a 8 km/h."

La stampa scrive.

profi (12/2016)

"L’aria viene sospinta attraverso il radiatore del MAN D2676 con una cilindrata di 12,4 litri. A soli 1100 giri/min è disponibile una coppia massima non inferiore a 2400 Nm!"

La stampa scrive.

profi (12/2016)

"Come trattore di serie, il Fendt 1050 Vario assicura un comfort di guida ottimale anche durante gli spostamenti su strada. Contemporaneamente è in grado di convertire in trazione, con la massima efficienza, i suoi 500 CV di potenza del motore."

Cosa dice l'operatore Fendt.

“Sono rimasto impressionato dalla facilità con cui il 1000 Vario è stato in grado di erogare la propria potenza sul campo anche a bassi regimi del motore. E soprattutto dalla silenziosità della cabina.”

Henning Hagemann, agricoltore di Germania

Un trattore snello per una vasta gamma di applicazioni

Fendt promette.

Per l'impiego su campo è stato progettato per 21 tonnellate. Su strada, il Fendt 1000 Vario raggiunge una velocità massima di 60 km/h con peso complessivo consentito di 18 tonnellate (secondo la norma stradale).

La stampa scrive.

profi (12/2016)

"Un peso a vuoto di 15 t è fantastico!"

Cosa dice l'operatore Fendt.

"Una cosa mi ha molto impressionato: Il 1050 Vario non ha bisogno di una zavorra anteriore. Traina il grande rimorchio ribaltabile a tre assi senza una zavorra anteriore e rimane perfettamente aderente a terra. "

René Rönnebeck, CEO in Germania

Per maggiori informazioni René Rönnebeck

Brevi periodi di fermo grazie ad una manutenzione semplice

Fendt promette.

Con il Fendt 1000 Vario, le operazioni di manutenzione come il controllo dell'olio o il cambio del filtro sono facili e veloci da eseguire. Grazie agli elementi laterali rimovibili, il vano motore è facilmente raggiungibile.

La stampa scrive.

trazione (06/2015)

"Sul Fendt 1000 Vario, il motore è ribassato, e questo semplifica enormemente l’accesso a tutte le aree una volta rimossi i pannelli laterali."

Un solo trattore per innumerevoli compiti

Fendt promette.

Fendt 1000 Vario mette in atto la sua forza. I suoi straordinari pneumatici, il suo intelligente assistente allo zavorramento e alla pressione pneumatici, la sua incredibile trazione integrale variabile garantiscono aderenza in ogni situazione e una manovrabilità eccezionale. E la sua forza non è solo il traino.

Cosa dice l'operatore Fendt.

"È versatile, più veloce e richiede molto meno carburante rispetto alle nostre macchine precedenti."

Henning Hagemann, agricoltore di Germania

Cosa dice l'operatore Fendt.

"Immagino il posizionamento di questi trattori 1000 Vario con alcuni clienti che saranno lieti di approfittare della versatilità di questo trattore", "Non esiste un trattore con caratteristiche simili sul mercato, pertanto dobbiamo sviluppare il nostro mercato specifico per questo, come abbiamo già fatto per tutti gli altri modelli Fendt."

Robb Vanderloop, Managing Director negli USA

Per maggiori informazioni Robb Vanderloop

Fendt VarioDrive. La nuova trasmissione.

Fendt promette.

Nella trazione integrale variabile non vi è alcun rapporto fisso per la marcia, pertanto la trazione anteriore è in grado di trascinare il trattore in curva attivamente: il cosiddetto effetto ›pull-in turn‹. Questo effetto da solo riduce il raggio di sterzata nel campo del 10 per cento. VarioDrive minimizza la normale usura negli pneumatici anteriori causata dalle curve su strada. (Dati raggio sterzata con pneumatici di serie).ndard tyres).

La stampa scrive.

trazione (06/2015)

L’assale anteriore può usufruire di una trazione supplementare permanente grazie ad un rapporto montato anteriormente. Una sorta di effetto boost. Il 1000 Vario è in grado di sfruttare questo vantaggio anche nella capezzagna dove l’assale anteriore traina letteralmente il trattore nella svolta (noto come effetto “pull-in turn”). Grazie alla trazione integrale (4WD), il 1000 Vario è in grado di eseguire svolte più strette - nei trattori di serie “normali” è esattamente il contrario.